Cucina senza pensili

Cucina senza pensili: convenienza e spazio

In una cucina moderna, pratica e confortevole, è semplicemente impossibile fare a meno dei soliti pensili. Così tante persone pensano. Ma questa affermazione è fondamentalmente sbagliata. Il design della cucina senza pensili non è solo una decisione progressista e audace, ma anche abbastanza pratico. Diamo un'occhiata alle sfumature generali in dettaglio.

199-Cucina senza pensili

199-Cucina senza pensili

199-Cucina senza pensili

Foto: cucina senza pensili in stile industriale

Foto: cucina senza pensili in stile industriale

  • Qual è il punto?
  • Metodi di localizzazione delle cuffie
  • Quali sono i vantaggi di un simile accordo?
  • illuminazione
  • Che tipo di cucina è adatto?

    Possiamo sicuramente dire che questa soluzione non può essere applicata in una cucina di piccole dimensioni. L'area della stanza dovrebbe superare i 20 metri quadrati. Come opzione, abbina il soggiorno e la cucina.

    Consiglio: l'opzione migliore è una stanza ampia e spaziosa con una grande finestra: in questo modo, le cuffie possono essere disposte in modo ottimale.

    199-Cucina senza pensili

    199-Cucina senza pensili

    199-Cucina senza pensili

    Qual è il punto?

    La cucina senza armadi superiori comporta la memorizzazione di tutti gli utensili nei moduli inferiori e nei cassettiere. Di norma, tale disposizione della cucina prevede un'isola per la cucina, armadi sotto la quale vengono utilizzati per conservare piatti e altri accessori.

    199-Cucina senza pensili

    199-Cucina senza pensili

    199-Cucina senza pensili

    Metodi di localizzazione delle cuffie

    Esistono modi per posizionare l'auricolare:

    - isola - I mobili lungo le pareti potrebbero essere assenti, e l'isola della cucina è la parte principale, la zona in cui si svolge la cottura. Armadi con elettrodomestici sono nelle vicinanze, quindi è stato facile ottenere la padella dal forno o dalla padella dal fuoco.

    - lineare - lungo la parete di base ci sono dei moduli bassi, in cima al quale c'è un tavolo. Gli armadi non bloccano il muro, quindi c'è una grande opportunità per decorarlo. È decorato con fotografie, dipinti - la cosa principale è che non appesantiscono lo spazio. I pensili possono essere posizionati di fronte al muro.

    - angolare - il suo principio è simile a quello lineare, tuttavia le cuffie sono realizzate in una configurazione a L. Si trova in uno degli angoli della stanza, e ci sono moduli alti separati, il più delle volte - sulla parete opposta.

    Foto: layout d'angolo

    Foto: layout d'angolo

    Foto: disposizione lineare

    Foto: disposizione lineare

    Foto: posizione dell'isola

    Foto: posizione dell'isola

    Quali sono i vantaggi di un simile accordo?

    La prima cosa che attira l'attenzione è lo spazio: senza armadi superiori, la stanza diventa più leggera.

    Le pareti vuote, su cui venivano appesi i mobili, ora possono essere decorate. Offre un ampio spazio all'immaginazione: un designer esperto può creare l'arredamento più incredibile e incarnare qualsiasi stile.

    Questa cucina è abbastanza funzionale per la padrona di casa, che cucina spesso. I ripiani a cerniera non bloccano la luce e gli armadi a colonna sono adatti per gli elettrodomestici da incasso.

    Le pareti vuote possono essere attribuite sia a vantaggi che a svantaggi. Tuttavia, gran parte dell'area utilizzabile è persa. La cucina è una stanza con determinate funzioni, e non è del tutto corretto sacrificare alcune di esse.

    Inoltre, con un lavoro costante crea un carico significativo sulla colonna vertebrale. In assenza di armadi superiori, quasi tutto il necessario è sotto la superficie del tavolo, e questo porta al fatto che c'è la necessità di piegare molto più spesso.

    199-Cucina senza pensili

    Foto: decorare un muro vuoto con una foto

    Foto: decorare un muro vuoto con una foto

    199-Cucina senza pensili

    illuminazione

    La domanda è l'organizzazione dell'illuminazione dell'area di lavoro. In presenza di pensili tutto è semplice: le lampade sono installate sulla superficie inferiore dei pensili. Nel nostro caso, quando la parte superiore dell'auricolare è assente, è possibile predisporre delle staffe mobili per le lampade. Durante la cottura, tale lampada può essere inviata dove dovrebbe essere, e dopo aver terminato il lavoro, riportarla nella sua posizione originale, vicino al muro.

    Consiglio: per gli appartamenti standard con soffitti bassi, le lampade da incasso montate sul soffitto saranno una buona opzione. Per soffitti di altezza sufficiente, una buona soluzione è lampade a sospensione con lunghezza regolabile.

    199-Cucina senza pensili

    199-Cucina senza pensili

    Quindi, una cucina senza un piano superiore è una decisione piuttosto rischiosa. Il design di questa cucina è originale, interessante e con il giusto approccio sarà il punto forte della tua casa. Pertanto, se possibile e desiderato, è assolutamente necessario decidere su questo passaggio.

    Aggiungi un commento