Tende di design per la cucina: un interno moderno

Tende di design per l'interno della cucina

La cucina è una stanza molto importante in casa, che richiede un approccio speciale al design e la conformità con i requisiti speciali per la regolazione degli interni. Inoltre, la cucina dovrebbe soddisfare i proprietari con il suo design colorato, dovrebbe essere accogliente, pratico e funzionale.

Prima di tutto, vale la pena prestare attenzione alle tende, che possono visivamente, come restringere la stanza già piccola, ed espanderla, dando una sensazione di calore, comfort e buonumore.

212-Tende di design per la cucina: moderne

  • Tipi di tende per la cucina
  • Selezione del colore
  • La scelta del materiale per le tende in cucina
  • Scegliere una cornice in cucina
  • Come determinare la lunghezza delle tende per la cucina
  • Requisiti della tenda per la cucina

    Tende di design per la cucina richiedono un approccio speciale. Quando si scelgono le tende, è importante considerare:

    1. armonia con l'interno generale;
    2. praktiktichnost;
    3. angolo cottura;
    4. dimensione e posizionamento della finestra;
    5. estetica delle sfumature;
    6. funzionalità della tenda.

    Tipi di tende per la cucina

    La funzionalità è una caratteristica importante delle tende, la cui caratteristica principale è il minimo di dettagli. Tende massicce di stile classico sono ideali per cucine spaziose, e per piccoli spazi ristretti - laminati, bambù, romani, che si aprono sul principio dei ciechi moderni.

    • Tende romane

    Il più popolare A causa delle caratteristiche stilistiche, la semplicità, la praticità sono apprezzate dalle casalinghe. Tende romane per la cucina: l'alternativa perfetta alle tende eleganti e alla moda. Sono fatti di vari materiali, ben combinati con l'interno della cucina. Non sono stravaganti, molto pratici, facilmente regolabili. Inoltre, la loro fabbricazione richiede poco tessuto. Le tende romane sono fissate a una grondaia speciale, montate sul muro, sull'apertura della finestra o sul soffitto.

    I principali vantaggi di questo tipo di tende sono:

    • cura facile;
    • attrattività;
    • naturalezza;
    • funzionalità;
    • praticità;
    • resistenza allo sbiadimento;
    • nessun spargimento;
    • senza riscaldamento.
    Foto: romana

    Foto: romana

    Foto: romana

    Foto: romana

    • Tende giapponesi

    Classificato secondo in popolarità. Hanno un profilo in alluminio da 60 cm. Per la loro fabbricazione vengono utilizzati solo tessuti naturali (cotone, lino, bambù, seta). La larghezza delle tende giapponesi varia da 35 a 85 cm, lunghezza - dalla gronda al pavimento. Questo tipo di tende ha una serie di vantaggi, tra cui:

    • semplicità;
    • originalità;
    • facile installazione;
    • praticità;
    • attrattività;
    • consumo minimo di tessuto;
    • design moderno.

    Le tende giapponesi sono ideali per le cucine con ampie finestre. A volte usato per lo spazio zonizzante come schermo divisorio in cucina, combinato con il soggiorno.

    Foto: giapponese

    Foto: giapponese

    • Tende arrotolate

    Hanno un design originale, materiale di alta qualità, basso costo. Molto facile da usare. Ad esempio, quando è necessario appendere la finestra, vale la pena di ruotare saldamente la tela su un rullo a gronda fissa. Se necessario, agganciare la finestra semplicemente abbassando il rullo.

    Tende sotto forma di rotoli affidabili in pieno sole. Il tessuto di cui sono fatti ha proprietà anti-polvere. Inoltre, non svanisce e non svanisce. Il design delle tende laminate è adatto per finestre di plastica moderne. Può essere completato sia chiuso che aperto.

    Il design delle tende per la cucina richiede l'uso di tessuti multicolore con diverse trame come materiali. Le tende interne sono adatte per finestre da cucina di qualsiasi larghezza. Convenientemente montato a parete. Per migliorare l'illuminazione, per finestre larghe si consiglia di utilizzare tapparelle costituite da più strisce di tessuto.

    Questi sfondi hanno un lungo periodo di usura, un bel design, una protezione affidabile dai raggi del sole, l'aspetto originale. Tra le altre cose, sono economici, compatti e facili da pulire.

    Foto: laminata

    Foto: laminata

    • Tende classiche

    Le tende standard in cucina sono diventate un po 'noiose, piuttosto che quelle a rullo e quelle romane. Utilizzato in cucine dove non c'è bisogno di nascondersi dal sole. Possono essere utilizzate tende classiche corte e lunghe con drappeggi di materiali trasparenti leggeri (tulle, velo, organza). Guarda le buone tende classiche in combinazione con i bui.

    Foto: classica

    Foto: classica

    • Tende austriache

    Questa è una combinazione moderna di tende romane e francesi, in cui i designer sono riusciti a preservare la maestosa nobiltà, la praticità, il lusso e lo sfarzo. Nelle tende a occhio nudo, c'è un drappeggio e una stampa monocromatica con una stampa che aggiunge eleganza agli interni della cucina.

    Il design delle tende australiane è lo stesso del romano. L'unica cosa che li distingue è la mancanza di fissaggi orizzontali. Utilizzato per decorare blocchi di balconi e varie aperture per finestre.

    Foto: austriaca

    Foto: austriaca

    • Tende francesi

    Sono utilizzati all'interno delle cucine in combinazione con il soggiorno per espandere visivamente lo spazio. I tessuti per tende e tulle di media lunghezza sono usati come materiali per la loro fabbricazione.

    Foto: francese

    Foto: francese

    • Passacavi

    Novità nelle finestre interne delle cucine moderne. Trendy ed elegante. Le pieghe uniche danno originalità al design, creando calore e comfort in cucina. Adatto per la progettazione di cucine nello stile del massimalismo. Montato su una cornice rotonda. Il punto importante è la combinazione del diametro della grondaia con gli occhielli. Il vantaggio di tali tende è nella facilità di movimento e nell'originalità della tavolozza dei colori.

    Foto: occhiello

    Foto: occhiello

    • Tende con lambcrins

    Tende di design per la cucina in stile classico. Le tende dritte scorrevoli sono combinate con successo con tulle leggero. Nella cucina stessa, questo tipo di tende sembra ridicolo a causa della sua ingombro, ma nelle cucine degli studi o cucine-soggiorni, questa combinazione avrà molto successo.

    Tende con lambcrins sono sempre più popolari perché aumentare visivamente lo spazio delle aperture delle finestre in piccole cucine strette.

    Foto: tende con agnello

    Foto: tende con agnello

    • Tende leggere

    Ideale per piccole cucine. Il tulle è usato come materiale per tessuti. Di lunghezza corta, le barriere ottiche consentono il massimo utilizzo della soglia come area di lavoro in cucina, sottolineando la naturalezza dei mobili della cucina.

    Foto: barriere fotoelettriche

    Foto: barriere fotoelettriche

    • Tende di bambù

    Si raccomanda l'uso in cucine di tonalità fredde. Le tende di bambù sono tessuti originariamente tessuti con canna di bambù, resistenti all'umidità e ai danni meccanici. Adatto a qualsiasi interno. Grazie alla lavorazione di uno strumento speciale, le tende di bambù non si sbiadiscono, proteggendo in modo affidabile la stanza dalla luce solare diretta.

    Foto: bambù

    Foto: bambù

    • Tende combinate

    È combinato con successo con tende in tulle, tende di luce e lambrequins arrotolate, romane, classiche e di bambù. Perfettamente in sintonia tra loro tende moderne traslucide e trasparenti senza pieghe e quilling inutili.

    Foto: una combinazione di tende romane e classiche

    Foto: una combinazione di tende romane e classiche

    Selezione del colore

    Scegli le tende per abbinare i muri. Questa è la regola principale dello spazio di zonizzazione. In rari casi, è possibile scegliere il tessuto delle tende, che non è in armonia con l'interno della cucina, ma combinato con la trama e la qualità del materiale con il design complessivo della stanza.

    Per le cucine piccole sono necessarie barriere luminose per abbinare la carta da parati o monocromatica con un motivo di grandi dimensioni.

    Gli scienziati tedeschi hanno dimostrato che le tende influenzano l'appetito di una persona. Secondo le raccomandazioni dei professori tedeschi, è consigliabile scegliere toni di tende grigi per le persone che sono inclini a essere sovrappeso, dal momento che questa combinazione di colori riduce l'appetito.

    Questo design di tende per la cucina offre una combinazione di toni rosa con il grigio. L'interno di queste tonalità può ridurre la manifestazione dell'appetito, alleviare la tensione e l'ansia nel 75% delle persone.

    Coloro che desiderano aumentare il loro appetito dovrebbero scegliere le tende di turchese e arancione.

    Consiglio: Considera che il colore bianco delle tende rende le persone aggressive, quindi è preferibile scegliere tende bianche per la cucina con sfumature caffè, beige, rosa.

    Avendo fermato una scelta sui toni monofonici o neutri, si consiglia di ottenere tende con uno schema luminoso e interessante. Se la cucina è appesa con carta da parati con una stampa, dare la preferenza a tende semplici senza pieghe.

    212-Tende di design per la cucina: moderne

    212-Tende di design per la cucina: moderne

    212-Tende di design per la cucina: moderne

    La scelta del materiale per le tende in cucina

    La prima cosa a cui devi prestare attenzione quando acquisti tende in cucina è la resistenza del tessuto allo sporco e al bucato. Il tessuto della tenda deve essere perfettamente colorato, senza spargimento o sbiadimento. L'opzione ideale è un tessuto con uno strato universale anti-sporco che non assorbe la polvere. Sulla mini-cucina è meglio scegliere un materiale resistente allo sbiadimento rapido.

    Recentemente, le tende fatte di materiali naturali con una percentuale minima di sintetici sono popolari. Tende fatte di tessuti come viscosa e poliestere respirano bene, sono facili da lavare, non rughe, completano il design degli interni. Sono facili da usare e molto pratici.

    Scegliere una cornice in cucina

    Non comprare per la cucina una gronda grossa di legno, perché Può rompersi rapidamente a causa di umidità e improvvisi cambiamenti di temperatura. Meglio prestare attenzione alle aste per tende in plastica e metallo. Sono durevoli, resistenti e facili da installare. Per le tende in camoscio, montare la cornice rotonda cromata. Non diventerà solo oggetto di arredamento, ma enfatizzerà anche l'interno della cucina.

    Come determinare la lunghezza delle tende per la cucina

    Le tende per la cucina non devono essere brevi. Questa è la preferenza personale dei proprietari. Tuttavia, va ricordato che le tende lunghe non sono molto pratiche a causa della loro inefficienza.

    Consiglio: Le tende lunghe saranno perfette se si ha accesso al balcone dalla cucina. L'opzione combinata è una breve tenda sulla finestra e una lunga sulla porta.

    La lunghezza ideale delle tende in cucina è di 15 cm sopra o sotto il davanzale della finestra. In questo modo puoi decorare la finestra e sfruttare al meglio il davanzale della finestra come area di lavoro.

    Tende cortissime sembrano inadeguate alle finestre di grandi cucine spaziose. In questo caso, è meglio usare belle tende lunghe con uno schema insolito. È possibile scegliere tende con lambrequins o drappeggi.

    212-Tende di design per la cucina: moderne

    212-Tende di design per la cucina: moderne

    212-Tende di design per la cucina: moderne

    212-Tende di design per la cucina: moderne

    Nelle cucine in miniatura, tende corte trasparenti, a coste sui lati, hanno un bell'aspetto. Aumentano visivamente l'area della cucina, rendendo la stanza più leggera e confortevole.

    Esperimenti con soluzioni a colori sono i benvenuti. Con l'aiuto di varie varianti, puoi creare sia un interno freddo che uno caldo.

    Consiglio: I motivi verticali sulle tende creano l'effetto di "soffitti alti" in cucina, mentre quelli orizzontali contribuiscono all'espansione dello spazio.

    Le tende semplici possono essere completate con accessori. Le tende di organza e seta possono essere decorate con frammenti che impediscono al vento di gonfiarsi. Quando la lunghezza desiderata delle tende è molto più lunga del necessario, vale la pena legare splendidamente i bordi sotto il nodo. È inoltre possibile diversificare l'interno non solo con la decorazione delle tende, ma anche con la cornice, alternando elementi decorativi a seconda del periodo dell'anno.

    Creare un look accattivante per le tende aiuterà la nuova tovaglia, in armonia con le tende colorate. La tovaglia cucita dallo stesso tessuto della tenda sembrerà originale. Se non esiste tale tessuto, utilizzare una tovaglia bianca tradizionale.

    Finire l'interno della cucina darà le coperture sui mobili, cuciti dal materiale per abbinare le tende. Puoi imparare di più su come scegliere le belle tende per la cucina guardando le foto dei disegni della cucina su Internet.

    Aggiungi un commento